NUOVI FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE SARDE

 

Gentile imprenditore,
se da qualche tempo stai coltivando una nuova idea oppure hai voglia di sviluppare la tua attività imprenditoriale con nuovi investimenti, in Artigiancassa puoi trovare un valido alleato.

Artigiancassa, da sempre al fianco di MPMI, gestisce in Sardegna le agevolazioni a favore delle imprese artigiane previste dalle Leggi 949/52 e 240/81

Legge 949/52
Il finanziamento agevolato ai sensi della L. 949 è finalizzato all’acquisto, costruzione, ampliamento e ammodernamento di locali; acquisto di macchine, attrezzi ed autoveicoli; all’acquisto di software, diritti di brevetto e licenze e alla realizzazione di siti web; scorte materie prime e di prodotti finiti. L’agevolazione consiste in un contributo in conto interessi che riduce il tasso dei finanziamenti erogati integrati da un contributo in conto capitale calcolato sull’ammontare della spesa ammessa e dall’eventuale concessione del contributo per la riduzione dei costi di garanzia rilasciata sul finanziamento da un Confidi.

Legge 240/81
Le operazioni di locazione finanziaria agevolata ai sensi della L. 240 sono finalizzate all’acquisto di impiantie/o spese di ampliamento di locali; macchine, attrezzi strumentali e automezzi.

L’agevolazione consiste in un contributo in conto canoni sulle operazioni di locazione finanziaria al quale si affianca la concessione di un contributo in conto capitale e la possibilità per le imprese di richiedere un ulteriore contributo a fondo perduto che permette di ridurre il costo dell’eventuale garanzia rilasciata sul finanziamento da un Confidi.
Sono ammissibili alle agevolazioni anche le operazioni finanziarie erogate da non oltre sei mesi dalla data di richiesta dei contributi.

 

Vuoi saperne di più? Contatta i nostri operatore agli indirizzi mail:
s.camedda@artigianservice.it  TEL. 0783302934 INTERNO 4
rossana@artigianservice.it TEL. 0783302934 INTERNO 4

oppure direttamente la Sede Regionale di Artigiancassa sardegna@artigiancassa.it

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *