TRASPORTO PERSONE-Al via le domande per diventare conducenti di taxi, NCC e barche: c’è tempo fino al 4 novembre

Posted By on Ott 5, 2016 | 0 comments


TRASPORTO PERSONE – Al via la presentazione delle domande per diventare conducenti di taxi, NCC e barche: c’è tempo fino al 4 novembre. Il 15 dicembre l’esame. Tutte le informazioni sul sito della Camera di Commercio di Cagliari

Confartigianato Trasporti Sardegna, informa che da oggi, e fino al 4 novembre prossimo, si possono presentare le domande di partecipazione all’esame di idoneità per diventare conducenti di taxi, NCC (minibus noleggiati con conducente) e natanti.

Le domande di partecipazione all’esame d’idoneità per l’iscrizione nel “Ruolo dei Conducenti dei veicoli o natanti adibiti al servizio di trasporto pubblico non di linea”, i cui modelli sono reperibili presso il sito della Camera di Commercio di Cagliari, dovranno essere presentate, a mano non oltre la data indicata, all’indirizzo di Largo Carlo Felice n. 72, Cagliari. Per quelle inviate per posta varrà la data di accettazione apposta dall’ufficio postale.

Ricordiamo che – precisa Fabio Mereu, Responsabile Regionale di Confartigianato Imprese Sardegna-Autobus Operator i requisiti professionali, morali e personali, indispensabili per l’ammissione all’esame e l’iscrizione a ruolo, dovranno essere posseduti all’atto della presentazione della domanda”.

Nella domanda il candidato dovrà dichiarare: il possesso dei requisiti personali, morali e professionali, previsti dall’articolo 3 dell’allegato alla Deliberazione della Giunta Regionale n. 12/30 del 20.3.2012; l’assolvimento dell’obbligo scolastico; il possesso della patente di guida valida per i veicoli con i quali si intende svolgere il servizio; il possesso del Certificato di Abilitazione Professionale (C.A.P.) valido per i veicoli con i quali si intende svolgere il servizio. Inoltre, la documentazione attestante il possesso dei requisiti personali e professionali (carta identità – codice fiscale- patente- CAP- attestato titolo di studio) dovrà essere esibita in originale all’atto della presentazione della domanda e allegata in fotocopia alla domanda. L’attestazione di versamento della tassa d’esame deve essere allegata in originale.

Ecco alcuni dei requisiti per poter partecipare all’esame (reperibili all’indirizzo http://www.ca.camcom.it/IT/Page/t01/view_html?idp=713): maggiore età, residenza in Sardegna, assolvimento della scuola dell’obbligo, idoneità fisica sullo svolgimento dell’attività di conducente, non avere riportato condanne irrevocabili o aver subito procedure fallimentari. Inoltre, occorre essere in possesso dei titoli previsti e obbligatori per la guida dei veicoli secondo la legislazione vigente, del certificato di abilitazione professionale secondo le disposizioni normative vigenti e dei titoli professionali previsti dalle vigenti disposizione per lo svolgimento del servizio a mezzo natanti.

Gli esami, previsti per il 15 dicembre 2016 – conclude Fabio Mereu comprenderanno quiz sul Codice della Strada, domande di lingua straniera, normativa fiscale, nozioni di primo soccorso, riferimenti normativi nazionali, riferimenti regionali e locali e toponomastica”.

Per tutte le informazioni consultare il sito:

http://images.ca.camcom.gov.it/f/ruoloconducenti/2sessione2016/ba/bando_esame15dic2016.pdf

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *